Filtra per tipo

Strategia di adattamento al cambiamento climatico di Atlantic Canada

Creato: 12 / 22 / 2010 - Aggiornato: 5 / 08 / 2019

Foto attribuito a Gérald Tapp. Incorporato qui sotto il Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported licenza. Nessuna approvazione da parte del licenziante implicita.

sommario

I governi atlantici del Consiglio dei ministri dell'Ambiente dell'Atlantico si sono riuniti a maggio 2008 per collaborare a una strategia regionale di adattamento ai cambiamenti climatici. La strategia delinea un quadro per la futura collaborazione sui piani di gestione dell'adattamento ai cambiamenti climatici e sul processo decisionale.

sfondo

Nell'ultimo decennio, la regione atlantica è stata gravemente colpita da eventi meteorologici estremi, tra cui diversi eventi di inondazioni da sbalzi costieri, Hurricane Juan in 2003 e White Juan, una tempesta di neve estrema, in 2004. Rilasciato Natural Resources Canada (NRCan) Dagli impatti all'adattamento: il Canada in un clima che cambia in 2008, delineando molti impatti che la regione stava già sperimentando, tra cui l'innalzamento del livello del mare, eventi di tempeste, inondazioni, temperature più elevate e danni alle infrastrutture. A maggio 2008, il Dipartimento dell'Ambiente del New Brunswick e NRCan hanno co-ospitato un seminario di adattamento ai cambiamenti climatici volto a creare una strategia di adattamento regionale per il Canada atlantico. Il seminario si è incentrato su tre priorità per la regione atlantica: aree costiere, acque interne e infrastrutture.

La strategia delineava tre obiettivi chiave per i governi provinciali dell'Atlantico:

  1. migliorare la capacità di ripresa e la capacità di adattamento della regione;
  2. integrazione dell'adattamento nei piani di gestione esistenti e nuovi; e
  3. creare un quadro per la collaborazione regionale.

Implementazione

Il sito Strategia di adattamento ai cambiamenti climatici per il Canada atlantico delinea le aree di intervento, i metodi per misurare i progressi e la responsabilità e una struttura di governance. La strategia identifica la necessità di condurre una valutazione della vulnerabilità regionale, migliorare il monitoraggio del clima per tracciare i rischi identificati e incorporare le condizioni future nella pianificazione e nella gestione. La strategia è stata adottata dai governi provinciali per un periodo di cinque anni con le relazioni annuali sui progressi richiesti al Consiglio.

L'obiettivo di collaborazione regionale delineato nella strategia è servito anche a stabilire un quadro e una struttura per la proposta del gruppo a NRCan Programma regionale di adattamento dell'adattamento (RAC), un'iniziativa di sovvenzione di tre anni destinata a sostenere il processo decisionale di adeguamento ai cambiamenti climatici regionali. Il progetto Atlantic Climate Adaptation Solutions sta lavorando alla pianificazione delle inondazioni nelle aree costiere, alla protezione delle risorse idriche sotterranee e al miglioramento della capacità degli operatori.

Risultati e conclusioni

La strategia di adattamento ai cambiamenti climatici per il Canada atlantico è stata approvata in 2008. I governi provinciali dell'Atlantico hanno ricevuto $ 8.2 milioni in finanziamenti da NRCan in aprile 2010 per sostenere la collaborazione regionale.

Stato

Informazioni raccolte da risorse online. Aggiornato 2 / 2012

Citazione

Hitt, J. (2010). Strategia di adattamento al cambiamento climatico di Atlantic Canada [Case study su un progetto del Dipartimento dell'Ambiente del New Brunswick, Dipartimento dell'Ambiente, Energia e silvicoltura dell'Isola del Principe Edoardo, Ambiente della Nuova Scozia e Dipartimento dell'Ambiente e della Conservazione di Terranova e Labrador]. Prodotto di EcoAdapt's Stato del programma di adattamento. Estratto da CAKE: http://www.cakex.org/case-studies/atlantic-canada-climate-change-adaptat... (Ultimo aggiornamento di febbraio 2012)

Contatti del progetto

All'interno del Dipartimento per l'ambiente, l'energia e le foreste, uno staff impegnato lavora per la salvaguardia del capitale naturale dell'isola del Principe Edoardo, la coltivazione di risorse energetiche basate sull'isola e la promozione dello sviluppo sostenibile nella nostra provincia.

Nova Scotia Environment si concentra sui cambiamenti climatici, protegge il nostro ambiente e fa avanzare i nostri ambiziosi obiettivi ambientali.

Il Dipartimento dell'Ambiente e della Conservazione è responsabile per la protezione e la valorizzazione dell'ambiente, la gestione della fauna selvatica della provincia, i pesci nell'entroterra, l'acqua, i parchi e le risorse terrestri di Crown. Il Dipartimento sta inoltre guidando la risposta del governo ai cambiamenti climatici e alle iniziative per lo sviluppo sostenibile.

parole

Scala del progetto:
Regionale / Subnazionale
Settore interessato:
Conservazione / Restauro
Gestione del rischio di catastrofi
Pesca
Silvicoltura
Politica
Mezzi di sussistenza rurali / indigeni
Trasporto / Infrastruttura
Risorse idriche
Obiettivi Cambiamenti e impatti climatici:
Temperatura dell'aria
Economia
Erosione
Raccolta della pesca
Allagamento
Modelli di flusso
Estensione dell'habitat
Danni all'infrastruttura
Salinizzazione / intrusione di acqua salata
Innalzamento del livello del mare
Tempeste o eventi meteorologici estremi
qualità dell'acqua
Temperatura dell'acqua
Tipo di clima:
Temperato
Subpolar
Lasso di tempo:
anni 5-10
Tipo di azione / strategia di adattamento:
Gestione / conservazione delle risorse naturali
Incorporare le condizioni future nella pianificazione e nelle politiche delle risorse naturali
Costruzione delle capacità
Istituzioni di progettazione o riforma
Crea nuove istituzioni
Pianificazione e gestione coordinate
Formazione di adattamento dell'ospite o laboratorio di pianificazione
Monitorare gli impatti dei cambiamenti climatici e l'efficacia di adattamento
Governance e politica
Sviluppare / attuare piani di adattamento
Ambito sociopolitico:
URBAN
Rurale
Suburbano
Industriale
Fase dello sforzo:
Aver completato il

Risorse correlate

Atlantic Climate Adaptation Solutions (ACASA)

Foto attribuito a Matthieu Godbout. Incorporato qui sotto il Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported licenza. Nessuna approvazione da parte del licenziante implicita.

Argomento di studio
Settore interessato:
agricoltura
Conservazione / Restauro
Pesca
Silvicoltura
Mezzi di sussistenza rurali / indigeni
Turismo / Ricreazione
Trasporto / Infrastruttura
Risorse idriche
Natura
Sommario:

Il progetto Atlantic Climate Adaptation Solutions (ACASA) è una partnership tra i governi provinciali di Terranova e Labrador, Nuova Scozia, Isola del Principe Edoardo e Nuovo Brunswick e le parti interessate regionali tra cui organizzazioni non profit, governi tribali e industria.

Traduci questa pagina