Filtra per tipo

Serie di workshop NOAA 2010: conservazione degli habitat in un clima che cambia

Creato: 1 / 19 / 2010 - Aggiornato: 5 / 09 / 2019

Foto attribuito a Tom Burke. Incorporato qui sotto i Creative Commons Attribuzione 2.0 generica licenza. Nessuna approvazione da parte del licenziante implicita.

sommario

In 2010, la National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) ospiterà una serie di incontri per creare strumenti e strategie per aiutare i gestori delle risorse naturali ei decisori a prepararsi per i cambiamenti climatici. Questi incontri saranno incentrati sulla conservazione selettiva dell'habitat come strumento per l'adattamento ai cambiamenti climatici. I risultati delle riunioni possono essere pubblicati in un documento, come sito Web o come una serie di studi di casi.

sfondo

L'ufficio NOAA di conservazione degli habitat è attivamente coinvolto nell'aiutare le municipalità a incorporare le proiezioni di innalzamento del livello del mare nei futuri piani di gestione. Avendo assistito i pianificatori regionali nell'incorporare gli impatti dei cambiamenti climatici, lo staff della NOAA si rese conto che c'era un altro gruppo di decisori che operava nell'ambiente naturale che potrebbe cercare di pianificare il cambiamento climatico. Lo staff del NOAA ha condotto un'indagine interna preliminare sui gestori delle risorse per valutare la necessità di assistenza per l'adattamento ai cambiamenti climatici ed è emerso che i manager avevano bisogno di aiuto.

Implementazione

In 2010, l'Office of Habitat Conservation di NOAA ospiterà una serie di incontri rivolti a gestori di habitat federali e statali ea ONG selezionate. In via sperimentale, si terranno incontri regionali per il Mid-Atlantic, il Sud Atlantico e il Pacifico nord-occidentale. Gli obiettivi degli incontri regionali sono:

  1. Costruire la capacità dei gestori di conservare gli habitat costieri in un clima che cambia, compresa la protezione e il ripristino della terra per aumentare il potenziale di adattamento / adattamento ai cambiamenti climatici.
  2. Identificare i bisogni e le soluzioni chiave per favorire la protezione degli habitat costieri nel futuro.

Risultati e conclusioni

Dopo che gli incontri si sono conclusi, l'Ufficio NOAA di conservazione degli habitat spera di creare un documento riassuntivo o un sito Web per pubblicare le conclusioni dei partecipanti e i casi studio associati.

Stato

Informazioni raccolte da interviste e risorse online. Ultimo aggiornamento su 1 / 19 / 10.

Citazione

Feifel, K. (2010). Serie di workshop NOAA 2010: conservazione degli habitat in un clima che cambia [Case study su un progetto di NOAA's Office of Habitat Conservation]. Prodotto di EcoAdapt's Stato del programma di adattamento. Estratto da CAKE: http://www.cakex.org/case-studies/noaa-2010-workshop-series-habitat-cons... (Ultimo aggiornamento gennaio 2010)

Contatti del progetto

Indirizzo email:
Posizione Titolo:
Coordinatore dei cambiamenti climatici, Servizio Pesca della NOAA

La missione NOAA Office of Habitat Conservation è quella di proteggere, conservare e ripristinare gli habitat per una vasta gamma di benefici sociali e idealizza tre risultati primari: maggiore protezione degli habitat, maggiore ripristino degli habitat e maggiore consapevolezza del pubblico e gestione degli habitat. Per raggiungere questi risultati, l'Ufficio NOAA di conservazione degli habitat si basa su decisioni basate sull'ecosistema, sull'impegno delle parti interessate, sull'incoraggiamento delle comunità a diventare amministratori dell'ambiente, sulle partnership e sull'uso della migliore scienza disponibile.

parole

Scala del progetto:
Nazionale / Federale
Settore interessato:
Conservazione / Restauro
Istruzione / sensibilizzazione
Pesca
Turismo / Ricreazione
Obiettivi Cambiamenti e impatti climatici:
Biodiversità
Cultura / comunità
Erosione
Raccolta della pesca
Allagamento
Estensione dell'habitat
Specie invasive / non native, parassiti
Spostamenti fenologici
Gamma di spostamenti
Salinizzazione / intrusione di acqua salata
Innalzamento del livello del mare
Specie di preoccupazione
Tempeste o eventi meteorologici estremi
Turismo
qualità dell'acqua
Fornitura d'acqua
Temperatura dell'acqua
Tipo di clima:
Temperato
Lasso di tempo:
anni 1-3
Tipo di azione / strategia di adattamento:
Costruzione delle capacità
Pianificazione e gestione coordinate
Formazione di adattamento dell'ospite o laboratorio di pianificazione
Fase dello sforzo:
in corso

Traduci questa pagina