Filtra per tipo

Green Works for Climate Resilience: una guida comunitaria alla pianificazione del clima

Kara Reeve e Ryan Kingston
Creato: 5 / 23 / 2014 - Aggiornato: 8 / 08 / 2018

astratto

L'intento di questa guida è di fornire alle comunità una panoramica dei tipi di approcci basati sulla natura che possono essere utilizzati per rispondere e preparare gli impatti dei cambiamenti climatici e fornire descrizioni ed esempi dei modi in cui le comunità stanno già lavorando per implementarli, dal razionalizzare l'adattamento alla zonizzazione esistente allo sviluppo di piani di adattamento olistici e multisettoriali. Gli approcci basati sulla natura si basano sul miglioramento, la protezione e il ripristino delle infrastrutture naturali, come le zone umide costiere, i parchi e le chiome degli alberi, così come le caratteristiche che imitano i processi naturali, come gli orti o i tetti verdi utilizzati nello sviluppo a basso impatto (COPERCHIO).

Green Works for Climate Resilience delinea gli approcci basati sulla natura che le comunità possono utilizzare per preparare e rispondere ai seguenti impatti climatici:

  • Impatti costieri: aumento del livello del mare, inondazioni costiere ed erosione
  • Siccità e crescente aridità
  • Effetto isola di calore estremo / calore urbano
  • Inondazioni urbane interne e gestione delle acque piovane
  • Gestione delle acque interne e delle vie navigabili
  • Cambiamenti nel paesaggio e nell'habitat

Pubblicato su

Martedì, Aprile 15, 2014

parole

Settore interessato:
Conservazione / Restauro
Cultura / comunità
Sviluppo (socioeconomico)
Pianificazione dell'uso della terra
Obiettivi Cambiamenti e impatti climatici:
Temperatura dell'aria
Erosione
Allagamento
Modelli di flusso
Estensione dell'habitat
Innalzamento del livello del mare
Fornitura d'acqua
Tipo di azione / strategia di adattamento:
Gestione / conservazione delle risorse naturali
Infrastruttura, pianificazione e sviluppo
Ambito sociopolitico:
URBAN
Rurale
Suburbano

Traduci questa pagina