Filtra per tipo

Opzioni di adattamento ai cambiamenti climatici tribali: una revisione della letteratura scientifica

Keith A. Rose
Creato: 1 / 05 / 2010 - Aggiornato: 3 / 14 / 2019

astratto

Dall'introduzione:

Le nazioni tribali saranno probabilmente una delle popolazioni maggiormente colpite in Nord America dal cambiamento climatico a causa di diversi fattori tra cui un rapporto intimo e di lunga data con la terra, economie limitate e relativamente non diverse, scarsa sicurezza energetica e opzioni di trasporto, e la pratica delle attività di sussistenza in molte comunità. Queste caratteristiche delle nazioni tribali le rendono più vulnerabili o sensibili agli impatti dei cambiamenti climatici. Le risorse tribali più probabili operate dai cambiamenti climatici sono gli ecosistemi, le risorse naturali, la salute umana e la produzione e l'uso di energia. Lo scopo di questo rapporto è di riassumere le informazioni nella letteratura scientifica pubblicata che identifica i cambiamenti fisici nel clima dovuti ai cambiamenti climatici, identificare le vulnerabilità delle risorse tribali ai cambiamenti climatici e identificare le opzioni di adattamento che le tribù della regione 10 potrebbero implementare per minimizzare possibili effetti negativi sul loro stile di vita e sul loro benessere. Questo rapporto intende essere un documento "vivo" e sarà aggiornato e rivisto, se necessario, in risposta alle esigenze delle tribù e per incorporare le più recenti informazioni sull'adattamento ai cambiamenti climatici nella letteratura scientifica.

Gli impatti dei cambiamenti climatici, come previsto da vari modelli, includono l'aumento della temperatura dell'aria, il cambiamento delle precipitazioni, l'aumento della gravità della siccità in climi aridi, eventi meteorologici estremi più frequenti, scioglimento delle nevi prima in montagna e livelli dell'oceano in aumento. Questi impatti climatici hanno il potenziale di influenzare negativamente la biodiversità e la funzione degli ecosistemi, la disponibilità e la qualità delle risorse naturali, la produttività dell'agricoltura e della silvicoltura, la salute umana e le infrastrutture della società. Esiste un'interazione dinamica tra le persone e gli ecosistemi e le risorse naturali. Le persone guidano direttamente e indirettamente il cambiamento negli ecosistemi e nelle risorse naturali, e i cambiamenti negli ecosistemi e nelle risorse naturali causano cambiamenti nel benessere umano. Gli effetti del cambiamento climatico sono già stati sperimentati da varie persone nel mondo da varie persone e si prevede che gli effetti dei cambiamenti climatici aumenteranno mentre le concentrazioni di gas serra (GHG) provocati dall'uomo nell'atmosfera continuano ad aumentare. L'adattamento è ampiamente riconosciuto in letteratura come strumento per ridurre al minimo gli effetti del cambiamento climatico sugli ecosistemi e le risorse naturali

Pubblicato su

Mercoledì, gennaio 6, 2010

parole

Scala:
Tribale / Prima nazione
Settore interessato:
agricoltura
Energia
Salute pubblica
Mezzi di sussistenza rurali / indigeni
Obiettivi Cambiamenti e impatti climatici:
Temperatura dell'aria
L'acidificazione dell'oceano
Precipitazione
Rischi per la salute pubblica
Manto nevoso
Tempeste o eventi meteorologici estremi
Tipo di azione / strategia di adattamento:
Gestione / conservazione delle risorse naturali
Incorporare le condizioni future nella pianificazione e nelle politiche delle risorse naturali
Costruzione delle capacità
Condurre valutazioni e studi sulla vulnerabilità

Risorse correlate

Rischi climatici e capacità adattativa nelle comunità aborigene a sud di 60 Gradi Latitudine

Foto attribuito a Gillfoto. Incorporato qui sotto i Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported licenza. Nessuna approvazione da parte del licenziante implicita.

Argomento di studio
Settore interessato:
Giustizia climatica
Mezzi di sussistenza rurali / indigeni
Sommario:

Gli attuali sforzi per comprendere gli impatti dei cambiamenti climatici sulle comunità aborigene in Canada si concentrano su quei gruppi a nord del parallelo 60.

Traduci questa pagina